Sunlight Group firma la Giornata dell'Ambiente

SUNLIGHT, attraverso l'iniziativa di riciclo delle batterie Green Mission, lancia un programma completo di impianto di alberi e attività informative

SUNLIGHT, membro di Olympia Group, in occasione della Giornata dell'Ambiente, annuncia un piano completo di impianto di alberi, attraverso l'iniziativa Green Mission. La società riconosce da molto tempo le importanti opportunità che l'economia circolare offre alle imprese, sia in termini di crescita economica e vantaggio competitivo, sia in termini di tutela ambientale. In questo contesto, dal 2015 - quando è incominciata l'attività dell'unità di riciclo di Sunlight - e fino ad oggi, la società ha raccolto e riciclato più di 108.000 tonnellate di vecchie batterie e altri materiali riciclabili negli stabilimenti di Komotini, in Grecia. Parallelamente, la società ha già avviato, tramite il nuovo centro di ricerca all’avanguardia sul litio, uno studio sul riciclo delle batterie e la minimizzazione dei rifiuti solidi pericolosi al litio.

 

Guidata dai propri valori fondamentali, e avendo come priorità la protezione dell'ambiente, SUNLIGHT si impegna a piantare due alberi per ogni tonnellata di batterie riciclate nell'unità di riciclaggio, nell’ambito del programma di azione ambientale denominato “Green Mission.” Si stima che per le 800 tonnellate di batterie che raccoglie e ricicla ogni anno, la società e i suoi dipendenti, attraverso il piano d'azione Green Mission, pianteranno più di 1.600 alberi, equivalenti a circa 187.200 chilogrammi di ossigeno all'anno, pari anche all'assorbimento di 35.200 chilogrammi di anidride carbonica. Nell'ambito del progetto, SUNLIGHT sta collaborando con l'organizzazione globale non profit per l'ambiente "we4all", creata per supportare attivamente il pianeta e sensibilizzare le persone.

 

L’impianto di alberi avverrà nell'autunno del 2021 e nella primavera del 2022 in tutta la Grecia e nella regione di Xanthi e Komotini, rafforzando così i forti legami che la società intrattiene con la comunità locale, attraverso le sue due unità produttive in queste particolari aree.

 

In occasione delle iniziative ambientali della società, Ioanna Gavrielatou, Direttrice Marketing, ha affermato: “Siamo una delle più grandi aziende nella produzione mondiale di batterie industriali e sistemi di energy storgage: questo ci rende responsabili nei confronti della società intera. Questa iniziativa riflette il nostro impegno verso lo sviluppo sostenibile e i principi dell'economia circolare. Agiamo con costanza per spianare la strada alla cultura green e alla consapevolezza ambientale”.

 

La Green Mission è un'iniziativa ambientale che coinvolge decine di società, appartenenti a vari settori, agenzie e organizzazioni, che hanno una visione comune e che vogliono contribuire alla protezione dell'ambiente. I suoi membri si impegnano per il corretto riciclo dei rifiuti delle batterie al piombo-acido, che può arrivare fino al 95%, sulla base della tecnologia all'avanguardia attualmente disponibile.